STORIA

Le origini di Andrano si possono ricondurre agli attacchi dei Vandali e dei Barbari nel V secolo. Molti villaggi in questa occasione vennero annientati . Tra questi vi era il casale Feronzo prima e poi Cellino dalle cui ceneri nacque l’attuale insediamento urbano. L’abitato assunse il nome di Andrano in onore di Sant’ Andrea che fu eletto patrono dei pescatori.

Vari signori si successero nel possesso del castello e della terra del feudo andranese: Pietro De Curla, la famiglia Rossi, i De Castelli, i Sambiasi, i Capece, i Del Balzo Orsini, Micheletto Hugot, i Saraceno, gli Spinola, i Gallone, i Caracciolo con Ippolita e Laura Caracciolo. Nella località è presente una torre di avvistamento del XV secolo denominata Torre Porto di Ripa o semplicemente Torre Di Andrano. Di essa ne resta solo quella parte che un tempo era la cisterna.  

BAGNANTI

I NOSTRI SERVIZI

©2022 MMultimedia.it

Log in with your credentials

Forgot your details?